Peperoni gialli, rossi e verdi, qual è la differenza?

Probabilmente vi siete chiesti spesso quale sia la differenza tra peperoni verdi, rossi, arancioni e gialli. Al di là dei colori, comunque, si tratta di un alimento pregiatissimo in quanto ricco di fibre, antiossidanti e vitamine A e C. Cerchiamo di capire insieme perché alcuni sono più costosi o perché quelli verdi provocano dolori di stomaco…

I peperoni verdi sono versioni non ancora mature di quelli rossi, arancioni, o gialli. Dal momento che sono meno maturi, hanno un sapore leggermente amaro e a volte possono causare disagi digestivi

Proprio le loro caratteristiche intrinseche, i peperoni verdi richiedono un tempo di crescita minore prima di essere raccolti, quelli gialli, arancioni e rossi hanno bisogno di più risorse in quanto vengono raccolti in seguito. È per questo motivo che sono più costosi.

Adesso la domanda probabilmente più importante: quali sono i più nutrienti?

Tutti i peperoni sono una grande fonte di vitamina A e C, ma secondo Live Strong i rossi contengono 11 volte più beta-carotene – elemento fondamentale per la lotta contro il cancro – dei peperoni verdi. Al contrario, i gialli hanno più vitamina C di quelli verdi, ma meno vitamina A e beta-carotene.

In Sicilia si producono peperoni tutto l’anno, la zona più interessata alla coltivazione di questo frutto e Vittoria e Comiso.

Per acquistare questi prodotti clicca su

SHOP ONLINE